le immagini che vedrete si riferiscono all’incidente capitato nella seconda gara di Offshore 3000 valida per il Campionato Europeo 2012 disputato in Svezia il 16 e il 17 agosto e sono state girate da Francesco Piras. Come potrete vedere al rallenti l’imbarcazione C60 nel corso del primo giro compie un testa coda e finisce per diventare un vero e proprio trampolino di lancio per la C2 che la stava inseguendo e che non ha potuto evitare l’impatto finendo per compiere un volo tanto spettacolare quanto pericoloso ma per fortuna poi i due piloti sono usciti illesi

source